Sei un’azienda?

||Sei un’azienda?
Sei un’azienda?2018-01-17T15:52:14+00:00

Sostieni le nostre attività

L’obiettivo di Fortis è facilitare l’accesso alla formazione e al mondo del lavoro a chi si trova in difficoltà.

La tua azienda potrebbe sostenere gli studi di un ragazzo oppure supportare progetti di sviluppo legati al nostro territorio.

Studi universitari

Per sostenere il percorso universitario di un giovane, la tua azienda può versare un contributo di 2.000 euro per il pagamento delle tasse universitarie, l’acquisto dei libri di testo e l’abbonamento ai mezzi di trasporto per il tragitto casa-università.

Corsi di formazione

Ogni anno Fortis mette a disposizione borse di studio a copertura totale dei corsi di formazione altamente professionalizzanti di Formamentis Srl. La tua azienda potrà finanziare l’importo di una o più borse di studio, dando la possibilità a uno o più ragazzi di formarsi e trovare più facilmente lavoro. Scopri le borse di studio che puoi finanziare nella pagina dedicata.

Acquisto di libri scolastici

Entro il 30 settembre 2017 è possibile partecipare alla selezione per l’assegnazione di buoni da 250 euro per l’acquisto di libri scolastici. Le aziende potranno sostenere le spese per l’acquisto dei libri scolastici per le famiglie a basso reddito.

Buoni cultura

La tua azienda può dare la possibilità a un ragazzo di acquistare libri di testo, biglietti per cinema, teatro e concerti e favorire, così, il suo accrescimento culturale.

Requisiti per l’assegnazione degli aiuti

Potranno beneficiare dei contributi i ragazzi che avranno, nel momento in cui presentano la domanda, tutti i seguenti reqisiti:

  • ISEE non superiore a 15.000 euro
  • residenza nella provincia di Salerno

La selezione avverrà previo colloquio motivazionale.

Benefici Fiscali

Fortis è un’Associazione di promozione sociale.

Tutte le donazioni a favore di Fortis sono fiscalmente deducibili o detraibili secondo i limiti indicati dalla legge, purché siano tracciabili e quindi effettuate attraverso:

  • bonifico bancario
  • versamento su conto corrente postale
  • assegno circolare o bancario intestato all’Associazione Fortis, recante la clausola “non trasferibile”
  • carte di credito, anche prepagate
  • paypal